Benvenuti nel sito dell’ Istituto Comprensivo n. 2 – Imola

Notizie e comunicazioni

 

20 Febbraio 2021 Una guida per I Promessi Sposi

Gli alunni della classe Terza B della scuola secondaria di primo grado “Innocenzo da Imola” dopo aver incontrato una delle opere più famose della letteratura italiana, hanno costruito una piccola guida che facesse conoscere al grande pubblico i protagonisti (e le comparse) de “I Promessi Sposi”. La prof Resce, che li ha guidati nella realizzazione dell’attività, ha dichiarato che si può sempre fare di meglio, ma che comunque è orgogliosa dei suoi alunni.
Noi facciamo loro i nostri complimenti e intanto ripassiamo un po’ di Letteratura Italiana! 😉
 

9 Febbraio 2021 2 février,la Chandeleur. On prépare les crêpes!

Il miglior modo di imparare una lingua è quello di immergersi nelle tradizioni di chi la parla… Ecco perchè gli alunni delle classi seconda A e seconda D della scuola secondaria di primo grado “Innocenzo da Imola”, guidati dalla prof.ssa Di Mauro Sonia, hanno preparato per la Candelora le crêpes!
E ci fanno venire l’acquolina in bocca con questo video…

27 Gennaio 2021 Giornata della Memoria 2021: “Perché il ricordo diventi testimonianza”

In occasione della Giornata della Memoria l’IC 2 presenta una video intervista di Marco Orazi, agli imolesi Virginia Manaresi, staffetta partigiana e Franco Dall’Osso, sopravvissuto al KZ Mauthausen. Gli alunni della scuola secondaria di primo grado “Innocenzo da Imola” hanno avuto la possibilità di assistere alla proiezione del video in un Meet con la Dirigente Scolastica, Prof.ssa Maria di Guardo, e tutti gli insegnanti. Sono intervenuti, inoltre, Roberta Dall’Osso, Presidente dell’ANED Imola, nonché nipote dello stesso Franco, il Vicesindaco di Imola, Fabrizio Castellari, e il Sindaco di Dozza, Luca Albertazzi.

Il progetto è stato coordinato dalle prof.sse Francesca Grandi, Valentina Le Pera, Alessia Resce; il video è stato realizzato dai proff. Tommaso Miranda, Deborah Batà, Luigi Zardi con la partecipazione musicale dei proff. Massimo Ghetti, Annalisa Mannarini, Letizia Ragazzini, Stefano Stalteri e Luigi Zardi.